LA BLOCKCHAIN

Quindi hai capito cosa è la Blockchain?

Se devo essere sincero non ancora.

Vabbè cerco di farti dei casi pratici in modo che tu riesca a comprendere bene il meccanismo di questa evoluzione tecnologica.

Ohhh magari!

Intanto ci muoviamo nell’ambito dell’Internet of Value e fin qua credo che ci arrivi.

No. 

Daiii, l’internet del valore. 

Senti io sono rimasto all’internet e basta. Questo fatto del valore mi è sconosciuto.

E l’internet delle cose? IOT? non ti dice niente?

Beh forse ho letto qualcosa. Quella cosa del frigo che ti ricorda le cose che mancano e ti manda il messaggio sul telefono?

Bravo. Proprio quello. O meglio una delle applicazioni dell’internet delle cose.

Meh, allora spiegami questo internet del valore. Questa famosa Blockchain.

Facciamo il caso pratico allora.

Ohh e facciamolo questo caso pratico.

Metti che tu hai un valore da trasferire.

Cioè? Mi fai un esempio?

Beh un caso classico è un NFT

Ah certo. Un NFT. Come ho fatto a non pensarci prima. Credo di averne qualcuno nel ripostiglio dietro il bidone dell’olio.

Dai, non fare il sarcastico. Sto cercando di darti un caso concreto. Un NFT è un asset digitale che può essere posseduto e scambiato liberamente in modo decentralizzato e programmabile. In pratica un token infungibile detto in parole povere.

Vabbè mi voglio fidare. Allora diciamo che mi trovo questo token infungibile.

Allora hai capito?

No. Ho detto che mi sto fidando. Quindi che ci faccio con la Blockchain ora che ho questo token?

Facilissimo. Il tuo token, avendo un codice identificativo ed un metadato univoco si differenzia da qualsiasi altro token e ne attesta il tuo possesso.

Ah allora è come l’atto di proprietà di casa mia!

No. Il Token è come casa tua. Per l’atto dobbiamo introdurre un concetto facile facile che è lo smart contract.

Lo sapevo che stava un altro merdone.

Non dire così. Tu adesso non te ne rendi conto ma stai entrando nel mondo del web3 che è un nuovo paradigma il cui obiettivo è la decentralizzazione.

Sai che avevo incominciato a sospettarlo? 

Capisci che stiamo andando verso un mondo fatto di token? Potrai vendere quello che vuoi con un semplice token in uno smart contract all’interno della blockchain.

Quindi se voglio vendere le mia auto?

Semplice. Fai una foto dell’auto e diventa un token immutabile che attesta che è tua. La metti sulla Blockchain e l’acquirente con uno smart contract la compra e ti trasferisce il valore. Tu becchi i soldi ed è fatta.

Fichissimo. E la macchina?

Come la macchina?

Eh. La macchina sta ancora parcheggiata sotto casa. Come la trasferisco a chi mi ha trasferito il valore?

Sinceramente questo non lo so. La Blockchain non lo prevede ancora.

Pubblicato da markmccandy

da compilare

2 pensieri riguardo “LA BLOCKCHAIN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: